Carpi, Castori euforico: “Pareggio giustissimo”

Castori

Un prestigioso pari. Si commenta così l’impresa del Carpi, capace d’impattare alla Scala del calcio contro un illustre avversario come il Milan: lo 0-0, infatti, permette agli emiliani di mantenere un margine di due lunghezze sul Frosinone terzultimo.

Fabrizio Castori – nelle parole evidenziate da Carpifc.com – ammette che “è stato un punto meritato perchè abbiamo concesso poco al Milan. Il pareggio è giustissimo e il miracolo vero della serata l’ha fatto Donnarumma sul tiro di Crimi. Abbiamo controllato il Milan rischiando di vincere la partita in contropiede. La squadra è cresciuta con il passare dei minuti a livello di ritmo e intensità. Purtroppo è mancato il gol, come atteggiamento siamo stati sempre molto concreti e loro non hanno mai attaccato con pericolosità. E’ una grande soddisfazione venire a giocare a San Siro e farlo con questa dignità. - ha proseguito - Siamo un gruppo spettacolare per cuore e valori morali e per me è un onore allenare questi ragazzi che hanno capito come può fare per salvarsi e ha capito come si deve giocare. Ci alleniamo molto duramente in settimana per portare quell’intensità in partita che serve per fare una grande gara”.

Leave a Reply