Verona-Frosinone, formazioni ufficiali e radiocronaca

Italy Soccer Serie A

Allo stadio Bentegodi si giocano le ultime possibilità di salvezza per Verona e Frosinone. La squadra scaligera cerca di sfruttare il fattore casa, mentre i ciociari sperano nella buona condizione atletica per portare a casa un risultato positivo.

STATISTICHE

L’unico confronto in Serie A tra Verona e Frosinone è la partita d’andata (3-2 per i ciociari): la sola occasione in cui il Frosinone ha segnato tre gol in Serie A.

Il Verona non è mai riuscito a segnare più di un gol nelle ultime sei partite di campionato: nelle precedenti quattro aveva realizzato sempre almeno due gol (10 in totale).

Il Frosinone non va a segno da tre partite consecutive, e nelle ultime quattro ha raccolto un solo punto.

Solo cinque dei 27 punti del Frosinone sono arrivati fuori casa: lontano dalle mura amiche la squadra di Stellone ha conquistato almeno cinque punti meno di ogni altra compagine.

Il Verona con 27 gol ha il peggior attacco del campionato, poco meglio il Frosinone con 29.

Il Verona ha vinto solo tre partite in 32 giornate: l’ultima squadra a fare così male era stata l’Ascoli nel 2006/07.

Il Frosinone ha concesso 651 conclusioni agli avversari (incluse le ribattute), un record negativo in questa stagione nei maggiori cinque campionati europei.

Il Frosinone ha effettuato 9851 passaggi in questo campionato, meno di ogni altra squadra, e registrato la seconda peggior percentuale di passaggi riusciti (68.9%) dopo il Carpi.

Nella gara di andata Federico Viviani ha realizzato il suo primo e finora unico gol in Serie A.

Anche Luca Marrone ha già segnato in questo campionato contro il Frosinone, ma quando vestiva la maglia del Carpi, ad ottobre: quello resta il suo ultimo gol in Serie A.

FORMAZIONI UFFICIALI

Verona (4-4-2): Gollini; Pisano, Bianchetti, Samir, Albertazzi; Wszolek, Viviani, Ionita, Rebic; Gomez, Pazzini. All.: Delneri

Squalificati: Souprayen (1)

Indisponibili: Fares

Frosinone (4-3-3): Leali; Rosi, Pryima, Russo, Pavlovic; Frara, Gori, Gucher; Kragl, D. Ciofani, Paganini. All.: Stellone

Leave a Reply