Torino-Atalanta, formazioni ufficiali e radiocronaca

Torino FC v AC Milan - Serie A

Giustizieri delle milanesi per uscire da un periodo buio, Torino e Atalanta si trovano opposte nel pomeriggio della trentaduesima giornata di Serie A. I granata hanno espugnato San Siro dopo una striscia negativa di una vittoria nelle ultime undici giornate, mentre i bergamaschi hanno rotto un digiuno di ben quattordici partite con i successi contro Bologna e Milan.

STATISTICHE TORINO-ATALANTA

Il Torino ha vinto sette delle ultime 10 partite contro l’Atalanta in Serie A: due successi nerazzurri e un pareggio a completare il parziale.

Il Torino ha mantenuto la porta inviolata in tre degli ultimi quattro confronti di Serie A con l’Atalanta.

In casa in Serie A il Torino non perde contro l’Atalanta dall’aprile 2007: da allora ci sono stati quattro successi granata seguiti dal pareggio dello scorso campionato.

Una sola vittoria per il Torino nelle ultime nove partite casalinghe in A (4N, 4P): i granata non vincono all’Olimpico dal 16 gennaio, con il Frosinone, e nelle ultime cinque non hanno mai segnato più di un gol.

Due vittorie consecutive per l’Atalanta in campionato: i bergamaschi non festeggiano tre successi di fila in A da marzo 2014.

L’Atalanta non ha mai recuperato una situazione di svantaggio in trasferta: otto sconfitte su otto.

Il Torino, invece, è la squadra che ha recuperato più punti dopo essere andata sotto nel punteggio in questa Serie A (17).

Nessuna squadra ha segnato meno gol di testa del Torino in questo campionato (solo due): curioso che nello scorso torneo nessuna ne realizzò più di granata in Serie A (12).

Il Torino è il club che ha ottenuto (sette) e realizzato (cinque) più rigori in Serie A nell’anno solare 2016.

Nel 2016 solo il Napoli (62) ha tirato di più nello specchio da dentro l’area di rigore del Toro (55).

Solamente la coppia Higuain-Callejòn (19 gol) ha realizzato più gol nel 2016 in Serie A di quella Belotti-Immobile (13) – i due attaccanti granata hanno segnato il 72% dei gol del Toro da inizio anno.

Due gol per Alejandro Gomez nelle ultime due presenze in A: in trasferta l’argentino ha però messo a segno solo uno dei suoi sette gol stagionali.

FORMAZIONI UFFICIALI TORINO-ATALANTA

Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Peres, Obi, Vives, Acquah, Molinaro; Lopez, Belotti.
A disposizione: Ichazo, Castellazzi, Zappacosta, Farnerud, Gazzi, Benassi, Baselli, Martinez, Maksimovic, Silva. Allenatore: Ventura.
Atalanta (4-2-3-1): Sportiello; Masiello, Stendardo, Paletta, Dramè; De Roon, Cigarini; Conti, Kurtic, Gomez; Pinilla.
A disposizione: Radunovic, Toloi, Bellini, D’Alessandro, Migliaccio, Freuler, Gakpè, Borriello, Brivio, Cherubin, Monachello, Raimondi.
Allenatore: Reja.

RADIOCRONACA TORINO-ATALANTA

Leave a Reply