Wolfsburg-Gent, probabili formazioni

bas-dost-wolfsburg_11cb0pse90mz1fy7idr5tvb2t

Wolfsburg-Gent, atto secondo. Si disputerà questa sera in terra tedesca il secondo round fra le due formazioni. Tre settimane fa furono i ragazzi di Hecking ad imporsi per 3-2 gettando una buona base per il passaggio ai quarti di finale di Champions League. La formazione di Vanhaezebrouck, se vorrà staccare il pass per il turno successivo, dovrà imporsi segnando almeno quattro reti oppure vincere con due gol di scarto. In caso di risultato uguale a quello dell’andata, si procederà come sempre con i tempi supplementari ed eventualmente con i calci di rigore. L’impresa si annuncia ardua, al limite dell’impossibile se consideriamo il fatto che i biancoverdi di Germania nella fase a gironi hanno portato a casa tre successi in altrettante partite giocate alla Volkswagen-Arena. Fra le mura amiche, Draxler e compagni hanno costruito la qualificazione agli ottavi di finale portando a casa l’intera posta in palio anche contro squadre di primissima fascia come il Manchester United. Il Gent, che nel gruppo H ha eliminato nientemeno che Valencia e Lione, ha raccolto un successo – proprio contro i rossoblù francesi per 2-1 – e due sconfitte realizzando due gol ed incassandone cinque. Ci sono solo due precedenti in Germania per i belgi che però coincidono con altrettante vittorie e conseguenti passaggi del turno. Il 14 luglio 2001 gli azzurri hanno espugnato il campo del Werder Brema per 3-2 nell’Intertoto mentre il 6 novembre del 1991 arrivò un successo in trasferta sul campo dell’Eintrach Francoforte nell’allora Coppa Uefa. Quella di questa sera sarà la prima volta in cui il Wolfsburg ospita una formazione del campionato belga. Dirigerà l’incontro lo sloveno Damir Skomina.

PROBABILI FORMAZIONI

Wolfsburg (4-2-3-1): Casteels; Trasch, Knoche, Dante, Rodriguez; Guilavogui, Gustavo; Schurrle, Arnold, Draxler; Kruse. Allenatore: Dietmar Hecking.

Gent (3-5-2): Sels; Nielsen, Mitrovic, Asare; Foket, Kums, Renato Neto, Milicevic, Dejaegere; Simon, Depoitre. Allenatore: Hein Vanhaezebrouck.

Leave a Reply