Roma, Spalletti: “La Roma deve avera un cuore unico”

spalletti-2

Dopo una settimana difficile per via del caso Totti, la Roma dovrà affrontare la difficile trasferta contro l’Empoli. Reduce da 5 vittorie consecutive, la squadra giallorossa vuole continuare nella sua rincorsa al terzo posto. Per farlo Luciano Spalletti sprona la squadra a perseguire, tutti insieme, un unico obiettivo: ad essere, per dirlo con le sue parole, “un cuore unico”. Partendo da un esempio empirico, un recupero di Salah contro il Palermo, il tecnico ha sottolineato come solo grazie a questo tipo di sacrificio si potranno raggiungere gli obiettivi stagionali: “Noi vogliamo raggiungere obiettivi importanti, servono cultura, metodo e stile. Per acquisire queste peculiarità devo dare l’esempio e indicare la squadra. Accanto a me voglio i giocatori più forti e più rappresentativi. A volte si fa confusione sui messaggi importanti che devono passare. Per far capire questi concetti vi prendo ad esempio Salah, che ha fatto un recupero a tutto campo sul 4-0 dopo che aveva segnato una doppietta al 30esimo del secondo tempo. Noi dobbiamo raggiungere come obiettivo un cuore unico

Leave a Reply