#EuropaLeague – Lazio, Pioli: “Abbiamo meritato il passaggio del turno”

FBL-CHN-ITA-LAZIO

Ai microfoni di Sky Sport ha parlato un raggiante Stefano Pioli dopo la vittoria della Lazio per 3-1 contro il Galatasaray. Biancocelesti che dunque passano agli Ottavi di Europa League, restando però l’unica squadra italiana. Ecco le sue parole: Qual è il segnale più importante della serata? “L’atteggiamento della squadra: se fosse sempre questo anche i singoli ne trarrebbero benefici. Il collettivo ha dimostrato di voler passare questo turno”. Il gol subito è l’unica pecca della serata? “Sicuramente sì, prima avevamo gestito il match con lucidità e intelligenza, rischiando poco. Nel primo tempo ci sono mancate un po’ di precisione e qualche ripartenza, ma poi abbiamo fatto bene. Sono contento per i miei ragazzi per il passaggio del turno, lo hanno meritato, dimostrando di essere superiori ai turchi”. Che cosa hai pensato in occasione del palo di Matri? “Sono cose che succedono. Io ero molto positivo, so che qualità hanno i miei ragazzi. Possiamo ambire a un finale di stagione positivo”. La scelta di schierare Lulic nel tridente deriva dall’assenza di un leader difensivo come De Vrij? “Sono tante le considerazioni che sto facendo in questo periodo. Ho attaccanti esterni di grande qualità, a Milano e a Firenze hanno giocato assieme Felipe e Candeva. Però devo sfruttare i momenti di condizione dei vari giocatori e tenere conto anche delle caratteristiche dei centrocampisti: Milinkovic, ad esempio, ora come ora è più offensivo che difensivo, deve diventare più completo. Avere giocatori come Lulic sugli esterni ci può dunque dare maggiore equilibrio”.

Leave a Reply