#PremierLeague – Manchester United, Van Gaal: “Mourinho disonesto se parla con il club”

Jose-Mourinho

Pochissime volte Louis Van Gaal ha conosciuto momenti neri come questo. L’ultimo k.o. in Premier League contro il Sunderland porta il Manchester United fuori dalla zona-Champions, l’obiettivo minimo stagionale. L’allenatore olandese non ha mai nascosto le sue responsabilità, ma il Daily Mail riporta delle dichiarazioni ben più polemiche e che individuano un colpevole inatteso: José Mourinho. L’accusa? Di aver destabilizzato l’ambiente trattando con il club e manifestando poco rispetto per l’attuale allenatore. “Non viviamo sempre in un mondo onesto. Ma io non mi sono mai permesso un atteggiamento del genere“, dice. Quanto a quel che resta della stagione, Van Gaal ricorda come lo United abbia ancora la possibilità di vincere l’Europa League: “Un obiettivo importante, che potrebbe portarci alla qualificazione in Champions League“.

Leave a Reply