Torino, Maksimovic: “Non abbattiamoci, siamo un grande gruppo”

Nikola Maksimovic

Il difensore del Torino in una lunga intervista al quotidiano La Stampa ha raccontato il momento, non molto positivo, della sua squadra. Nella stagione in corso il ragazzo è stato vittima anche di un brutto infortunio che l’aveva costretto ad uno stop abbastanza lungo, oggi però parla da condottiero: “Voglio tornare il più presto al 100%. Non sono ancora tornato, domani a Palermo inizia il mio campionato. Sono stato 3 mesi con le stampelle: ora il rodaggio è finito e posso ripartire. Mi sono rialzato più forte di prima con la testa. E la mia famiglia ha fatto la differenza: lavoravo in Serbia e il rientro si è velocizzato. La squadra? È un problema di personalità. Se si sbaglia un passaggio o un gol, si deve reagire. I risultati ora sono negativi, ma non abbattiamoci: siamo un grande gruppo, che si confronta nello spogliatoio per trovare la via d’uscita. Ogni giorno proviamo a fare un passo in avanti, ma quando non va, Non va. L’importante è credere in noi stessi e rialzare la testa: il Toro e il campionato non è finito, basta una bella vittoria per riprendere fiducia”.

Leave a Reply