Milan, dalla Cina vengono fuori nuovi nomi di possibili acquirenti

berlusconi

Mr. Bee sembra essersi dileguato, o almeno la sua posizione rimane alquanto ambigua, ma Milano Finanza ha riportato nuove indiscrezioni su dei possibili acquirenti interessati alla società rossonera, le voci più plausibili vengono dalla Cina come ad esempio quelle riguardanti Fosun.

La holding svolge diversi ruoli nel mercato e copre vari settori da quello sanitario all’immobiliare, il dossier sul Milan è allo studio di alcuni intermediari.

Anche alcune cordate americane sembrano avvicinarsi ma il problema sta nella valutazione di 1 miliardo fatta da Berlusconi.

L’altro ieri Fininvest ha compiuto i trent’anni di gestione, ma il futuro è ancora completamente da scrivere.

Leave a Reply