#Ligue1 – Psg, Di Maria: “Sarei potuto venire a Parigi anche un anno prima”

maxresdefault

Angel Di Maria, dopo la negativa esperienza in Inghilterra con il Manchester United, ha raggiunto l’amico e compagno Lavezzi in Francia, nel Paris Saint Germain. Qui l’ala argentina è rinato, segnando 12 gol e 13 assist in 28 presenze tra campionato e coppe. La storia d’amore tra lui e Parigi sarebbe potuta inoltre iniziare prima, almeno secondo il giocatore: “Potevo arrivare qui già qualche anno prima, ma diverse situazioni hanno impedito che questo avvenisse: c’era il fair play finanziario e ho scelto di andare a Manchester, ma alla fine sono riuscito ad arrivare qui”.

Il giocatore si è soffermato anche su altre questioni: “Prolungare il contratto di Ibrahimovic? Questo non dipende da noi giocatori. E’ una cosa fra lui e il club, ma personalmnte non so cosa potrà accadere. Sicuramente se resterà sarà la cosa migliore per tutti. Obbiettivi? La Champions è ormai un’ossessione – ha ammesso l’argentino – ma abbiamo tutto per arrivare fino alla fine: la qualità di gioco e la fame di vittoria. Venire qui a Parigi è stata una scelta per il futuro: ho 27 anni, posso giocare ancora molto e con il PSG avrò la possibilità di divertirmi”.

Leave a Reply