#PrimeraDivision – River Plate, D’Alessandro firma fino al 2017

Cabezón-Andrés-DAlessandro

Ritorno a casa per Andres D’Alessandro: nei primi anni 2000 era considerato uno dei più grandi talenti del calcio argentino, un’ottima ala dotata di dribbling e velocità, capace di spaccare le difese in due. Tuttavia il calciatore non è mai riuscito ad esplodere e anche le sue esperienze in Europa (in Germania col Wolfsburg, in Inghilterra con il Portsmouth e in Spagna con la Real Saragoza) non sono andate bene. Nel 2016, a 34 anni, il calciatore riparte dove ha iniziato, nel River Plate, firmando un contratto che lo legherà con il club fino al 2017.

Leave a Reply