Juventus-Genoa 1-0, le dichiarazioni dei protagonisti

Allegri-2

La Juventus fa 13 di fila. Ai bianconeri basta un autogol di De Maio per avere la meglio di un ottimo Genoa. Massimiliano Allegri ha parlato proprio dell’atteggiamento dei suoi durante la partita, che non è piaciuto al tecnico toscano: “E’ stata una partita difficile, ma lo è sempre stata contro il Genoa. L’1-0 lo considero un buon risultato, siamo stati bravi a soffrire. Queste partite ti fanno tornare a capire che vincere non è mai semplice, contro nessuno. La vittoria di domenica ha portato grande entusiasmo, questa partita invece ci riporta un po’ coi piedi per terra. Caceres? Ha rimediato una lesione al tendine d’Achille, domani valuteremo meglio le sue condizioni. Mi dispiace per lui, è un ragazzo straordinario”. 

In casa bianconera ha rilasciato alcune dichiarazioni anche Juan Cuadrado che ha propiziato l’autorete che ha regalato i 3 punti alla Juve: “Dobbiamo continuare così, non possiamo fermarci. Ora testa al Frosinone, sarà una partita difficile. Dobbiamo essere consapevoli che non abbiamo ancora vinto nulla, dobbiamo cercare sempre il risultato e avere fame di vittorie. Pensiamo solo a noi, andiamo avanti partita dopo partita”.

In casa Genoa ha parlato, ovviamente, Gian Piero Gasperini che si è detto soddisfatto dei suoi ma al contempo molto dispiaciuto: “Forse non è stata la miglior Juventus anche per merito del Genoa che l’ha reso meno forte di altre partite. Abbiamo fatto una buona gara, fare gol alla Juventus non è facile soprattutto quando è andata in vantaggio. Ci è mancato il guizzo per pareggiare la partita. Ci è mancato l’episodio importante e non era facile con una Juventus chiusa così, noi abbiamo messo in campo tutto quello che avevamo di offensivo e abbiamo finito con tanti attaccanti che non è sinonimo di essere pericolosi. Io sono comunque soddisfatto della partita perchè contro questa Juventus sembrava più difficile di quello che è stato. La classifica? E’ preoccupante per fortuna non solo per noi, la classifica è molto corta e il fatto che Frosinone e Carpi continuano a fare punti tengono tutti in apprensione.

Leave a Reply