#SouldOutMatch – Lazio-Napoli

lazio napoli

Lazio-Napoli sarà il big match della 23esima giornata, turno infrasettimanale che si giocherà mercoledì alle ore 20:45, eccezion fatta per Frosinone-Bologna che è anticipata alle 18:30 e per Sassuolo-Roma che si gioca con 24ore d’anticipo.
Entrambe le squadre vantano una striscia postivia di sette partite, nelle quali, la squdra capitolina ha corrisposto ad ogni pareggio una vittoria nella giornata successiva, mentre i partenopei, dopo aver pareggiato con la Roma, hanno inanellato sei vittorie consecutive e si trovano ad un solo successo dal record di sette partite vinte della stagione 1987/88.
Ovviamente una di queste due statistiche terminerà mercoledì con il triplice fischio del signor. Irrati, arbitro designato per la partita, infatti, i biancocelesti vengono dal pareggio di Udine, secondo gli oneri delle statistiche in questo turno dovrebbero portare a casa i tre punti, mentre gli azzurri, paradossalmente, se vogliono tenere il passo della Juventus non hanno assolutamente la possbilità di perder punti.

Si sa, dati e statistiche lasciano sempre il tempo che trovano perché poi ha parlare è sempre il campo, ma quello che è indubbio è la necessità di punti che hanno le due squadre.
La Lazio, nonostante il cammino un po’ altalenante, dista solo sei punti dal quinto posto della Roma, e per stessa ammissione dell’allenatore Pioli, l’obbiettivo è di entrare in europa anche quest’anno, anche se con tutta probabilità dall’entrata secondaria, motivo per cui non ottenere i tre punti potrebbe essere fin troppo deleterio.
Il Napoli, invece, si trova si primo in classifica, ma con il pesantissimo fiato sul collo di una Juventus che ha collezionato dodici vittorie di fila demolendo qualsiasi avversario si ponesse tra lei e la rincorsa scudetto; a gli uomini di Sarri, quindi, i tre punti, oltre che per le logiche di classifica, servirebbero come il pane per poter poi andare a Torino, Carpi permettendo, guardando la Vecchia Signora ancora dall’alto in basso, il che provoca una spinta morale non indifferente.

Gli azzurri hanno segnato sedici gol nelle ultime cinque sfide di campionato con la Lazio, una media di 3.2 a gara, tra cui il 5-0 del girone d’andata che ha coinciso con la svolta stagionale, sono imbattuti da tre incontri giocati in casa biancoceleste, due vittorie ed un pareggio, ma gli incontri totali giocati a Roma sono 61, 27 dei quali vinti dai capitolini, 20 sono i pareggi e solo 14 le vittorie partenopee.
Nell’ultima giornata della scorsa stagione la Lazio vinse per 4-2 a Napoli qualificandosi per la Champions League proprio ai danni degli azzurri che vorranno prendersi un’altra rinvincita e stoppare la rincorsa laziale.

Come già detto le sfide fra queste due squadre riservano spesso molti goal con azioni da una parte e dall’altra, sono due delle squadre più informa del campionato ed entrambe hanno bisogno di vincere.
I presupposti per un’ottima partita ci sono tutti non resta che augurarvi
Buona Lazio-Napoli.

Leave a Reply