Milan-Fiorentina 2-0, Mihajlovic: “Abbiamo fatto una partita attenta, di grande sostanza e sacrificio”

Milan vs Perugia - Tim Cup 2015

Finisce la gara contro la Fiorentina e sul volto di Mihajlovic si allarga un sorriso che più tardi l’allenatore serbo spiegherà in conferenza stampa: “Sono molto soddisfatto, abbiamo fatto una partita attenta, di grande sostanza e sacrificio ed abbiamo meritato di vincere. La Fiorentina finora ha sempre fatto gol in campionato, oggi non l’ha fatto. Ringrazio i ragazzi, sono stati bravissimi, abbiamo chiuso nel migliore dei modi una settimana complicata”.  In relazione alla visita  venerdì di Berlusconi ha aggiunto: “Un grande presidente non si vede solo nei trofei vinti, ma soprattutto quando sa scegliere il momento giusto per dire quello che ha detto. Ci ha dato serenità e fiducia, quando c’è questo si lavora meglio. Stasera gli abbiamo regalato una bella soddisfazione, ma è solo una partita vinta. Speriamo che il girone di ritorno sia quello delle rivincite. Juve e Napoli hanno qualcosa in più, ma il campionato è ancora aperto. Ci sono diciotto finali, dobbiamo cercare di scalare più posizioni possibile”.

Sul ritorno di Boateng al goal e di Balotelli sul campo: “Sono contento per Prince e Mario, sono due giocatori importanti, che non stano ancora bene fisicamente. Ma oggi hanno dimostrato di poter fare la differenza. Boa si merita questo, si è sempre allenato benissimo, sono più contento io di lui per quel gol segnato. Balo sta recuperando, andando avanti avrà più possibilità di giocare. Saremo più imprevedibili”.

Leave a Reply