Udinese-Atalanta: buona la prima nel nuovo stadio. I friulani vincono per 2-1

Thereau

Si è concluso da pochi minuti il lunch match dell’epifania tra Udinese e Atalanta nel nuovo stadio Friuli, completato solo recentemente. A Udine finisce 2-1 per i padroni di casa che salgono a quota 24 punti e raggiungono proprio la squadra di Bergamo allenata da Edy Reja. I friulani hanno così totalizzato 4 vittorie nelle ultime 6 partite, togliendosi dalla zona calda della retrocessione. per i bergamaschi invece si tratta della terza sconfitta consecutiva, dopo la strabiliante vittoria contro la Roma allo stadio Olimpico.

I mattatori della serata sono stati Thereau e Perica, autori dei due gol vincenti dei bianconeri, mentre è di D’Alessandro il gola della bandiera dei nerazzurri di Bergamo. La gara si infiamma sin da subito con l’Udinese che si rende subito pericolosa nella meta campo avversaria. Passano venti minuti e finalmente i friulani riescono a colpire sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Corner battuto in maniera splendida da Lodi per Felipe che colpisce di testa svettando su Dramè ma trova il miracolo di Sportiello e sulla ribattuta è bravo Thereau a ribattere per primo e a siglare il vantaggio per i bianconeri. Il vantaggio è più che meritato per la squadra di Colantuono, che continua ad attaccare ala ricerca del secondo centro. L’Atalanta comunque non demorde e dopo aver perso Dramè per infortunio, ha una grande palla gol tra i piedi di Gomez sempre pericoloso con i suoi inserimenti, ma non tanto abile a sfruttare un cross di D’Alessandro e sfiora il palo sinistro della porta difesa da Karnezis. Quando sembra che il primo tempo finisca così, arriva il guizzo di Perica che sfrutta al meglio un cross perfetto di Bruno Fernandes e sigla il 2-0. La ripresa inizia con gli stessi ritmi alti del primo tempo e al 53′ viene annullato il 3-0 a Thereau per un fuorigioco dubbio. Per venti minuti la partita sembra accomodarsi e al minuto 75 D’Alessandro riapre i giochi e sigla l’ 1-2 che infila Karnezis su assist di Gomez. l’Atalanta prova a rimettere in parità la partita ma non riesce ad affondare il colpo e la partita termina così sul 2-1 per l’Udinese.

Leave a Reply