La Serie A riparte con il Derby della Lanterna. Ecco le probabili formazioni

SAMSUNG DIGITAL CAMERA

Il Derby della Lanterna tra Genoa e Sampdoria sarà il primo match di campionato del 2016. Per entrambe le squadre sarà importante raccogliere i tre punti per migliorare la posizione in classifica e iniziare al meglio questo nuovo anno.

In casa Genoa sono 3 i giocatori che non prenderanno parte al match. Parliamo dello squalificato Perotti e degli infortunati Tambè e Tino Costa. Per il resto Gasperini potrà contare sul nuovo arrivato Suso che partirà dalla panchina e su Pavoletti al rientro dopo la squalifica. Nel 4-3-3 di Gasperini, Izzo, Burdisso, De Maio e Ansaldi formeranno la linea a 4 a protezione della porta di Perin. In mediana giocheranno Rincon, Dzemaili e Ntcham con Lazovic e Laxalt che agiranno ai lati dell’unica punta Pavoletti.

In casa Samp l’unico indisponibile è il neo acquisto Alvarez (in ritardo di condizione), per il resto tutti a disposizione di Montella per tentare di vincere il Derby e ripartire alla grande. L’ex aeroplanino disegnerà il suo undici con il 4-3-2-1. Viviano difenderà i pali blucerchiati con De Silvestri, Moisander, Silvestre e Zukanovic a comporre la linea difensiva. A centrocampo spazio a Barreto, Fernando e Cabonero, con Soriano e Cassano alle spalle di Eder.

Dirigerà l’incontro il signor Paolo Valeri della sezione di Roma 2.

Così in campo stadio Marassi di Genova, ore 20:45

Genoa 4-3-3: Perin; Izzo, Burdisso, De Maio, Ansaldi; Rincon, Dzemaili, Ntcham; Lazovic, Pavoletti, Laxalt. All. Gasperini

Sampdoria 4-3-2-1: Viviano; De Silvestri, Moisander, Silvestre, Zukanovic; Barreto, Fernando, Carbonero; Soriano, CAssano, Eder. Allenatore Montella.

Leave a Reply