Frosinone, Pavlovic: “Sono fiducioso per l’obbiettivo salvezza”

Daniel-Pavlovic

Il centrocampista del Frosinone ha parlato a tuttofrosinone.com in vista della imminente partita della sua squadra contro il Sassuolo, che potrebbe regalare  3 punti d’oro per una salvezza che a inizio stagione sembrava impossibile.Il giocatore ha parlato molto  dei difetti da migliorare, sopratutto rispetto all’ultimo periodo non buono e anche del nuovo acquisto Kragl: “Non è facile invertire la rotta, non è facile capire cosa cambiare. Grazie anche all’aiuto del mister stiamo preparando diversamente le sfide e cercheremo di invertire la rotta nella seconda parte di stagione. Sono d’accordo che bisogna impegnarsi maggiormente nel difendere ed è vero che prendiamo troppi gol. Dobbiamo cercare di cambiare atteggiamento nel difendere, dobbiamo lavorare meglio sui cali di concentrazione già dalla prima gara contro il Sassuolo. 3-5-2? Stiamo provando anche il 3-5-2 negli allenamenti e con il mister decideremo il modulo migliore. Specie in fase difensiva dobbiamo cercare più stabilità visto che con gli esterni possiamo avere più copertura. Noi però dobbiamo solamente fare il nostro meglio per un gioco migliore. Il Sassuolo? Sassuolo è una grande squadra in lotta per un risultato importante nella stagione. Non sarà una gara facile anzi, specie in casa loro sono forti. Hanno un livello tecnico molto forte, forti individualità. Se credo nella salvezza? Credo che ce la faremo. Noi dobbiamo batterci per restare in Serie A. Ci saranno delle gare difficili da affrontare da qui alla fine ma noi ce la metteremo tutta. Kragl? La prima impressione è un un buon giocatore con dei buoni piedi e penso ci possa essere utile“.

Leave a Reply