Sassuolo-Torino, Magnanelli out: le probabili formazioni

PRESENTAZIONE FINAL FOUR COPPA EMILIA-ROMAGNA MASCHILE VOLLEY

Sfida che sa quasi di Europa, quella che vedrà affrontarsi l’ottimo Sassuolo di Eusebio di Fancesco, attualmente 6° in classifica e il Torino di Ventura 9°, ma che puntano entrambi ad un piazzamento in Europa League. I nero verdi stanno vivendo la loro migliore stagione da quando sono approdati in Serie A e si dimostrano una delle mine vaganti di questo campionato, pur avendo perso il bomber Simone Zaza. Di Francesco è molto abile nella gestione dei calciatori, applicando un turn over giusto che permette ad ogni calciatore di sentirsi importante e parte integrante della squadra. Ventura è un maestro sacro del nostro calcio. Da poco ha rinnovato il contratto con i granata e non ha intenzione di mollare. Vuole riconquistare l’europa.

Qui Sassuolo: Nelle file dei neroverdi, il capitano Magnanelli non sarà della partita per via di un infortunio che lo costringe a saltare il match. Al suo posto rivedremo il giovane Pellegrini che punta al secondo gol in questo campionato. per completare il reparto, Missiroli partirà sicuramente titolare insieme a Benali, in vantaggio su Biondini e Duncan. Politano, Floccari e Sansone saranno i tre moschettieri pronti ad insidiare la porta granata mentre in difesa, dopo aver recuperato Antei che si accomoderà in panchina, Vrsaljko e Longhi dovrebbero agire sulle fasce, mentre Acerbi e Cannavaro saranno i centrali.

Qui Torino: Il solito 3-5-2 per Ventura, vedrà in campo Bovo, Moretti e il capitano Glik a difendere la porta coperta dal portiere Padelli. A centrocampo, Zappacosta agirà sulla corsia di destra, sostituendo lo squalificato Bruno Peres, mentre sulla sinistra ci sarà Molinaro con Avelar che si accomoderà in panchina, dopo il recupero dall’infortunio. Al centro, Vives avrà il compito di gestire i palloni, mentre Acquah e Baselli si occuperanno del resto. La coppia d’attacco sarà, con ogni probabilità, QuagliarellaBelotti.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Longhi; Missiroli, Pellegrini, Benali; Sansone, Floccari, Politano; Allenatore: Eusebio di Francesco.

Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Zappacosta, Acquah, Vive, Baselli, Molinaro; Quagliarella, Belotti; Allenatore: Giampiero Ventura.

Arbitro: Celi della sezione di Bari; Assistenti: Manganelli – Di Vuolo; IV Uomo: Tegoni.

Leave a Reply