#PallonedOro – Tra predizioni ed attesa verso l’11 gennaio

Pallone-doro

11 gennaio a Zurigo ci sarà l’assegnazione del pallone d’oro: i tre contendenti sono Neymar, Messi e Cristiano Ronaldo, vincitore delle ultime due edizioni del premio.

In questi giorni molti personaggi e addetti ai lavori si lasciano andare a varie dichiarazioni, scritti su Twitter e previsioni su chi possa essere il vincitore del trofeo.

Marc Wilmots, allenatore della nazionale belga, ha detto a Fifa.com: ”Il modo migliore per assegnare il premio sarebbe un pareggio, se proprio abbiamo bisogno di un vincitore possiamo estrarlo da un cappello, sono tutti e tre eccezionali giocatori”.

Lo storico portiere della nazionale tedesca Oliver Kahn invece è certo:Sarà una battaglia tra Messi e Ronaldo – come peraltro avvenuto nelle ultime stagioni - penso però che Ronaldo avrà ancora la meglio”.

Sull’argomento ha rilasciato un parere anche il coach brasiliano Dunga: ”Neymar è sulla cresta dell’onda, è un leader nella nazionale e sicuramente lo è anche nel suo club. Sono certo che sia il suo momento per vincere il trofeo”.

Delle dichiarazioni sul premio Fifa le ha lasciate anche Samuel raccontando di come Totti ”si illudesse” di poter arrivare al Pallone d’Oro.

Le predizioni saranno svelate solo nella serata dell’11 gennaio: fino ad allora tutti continueranno a dire la loro, dagli anziani nei bar ai votanti designati dalla Fifa.

Leave a Reply