Juventus, Pogba: “Siamo la Juve, vogliamo sempre vincere”

Pogba Paul

Paul Pogba ha parlato ai microfoni di Sky Sport della situazione in casa Juventus, tra campionato e Champions League: “L’importante era passare il turno di Champions, ora penseremo alle prossime sfide e guarderemo avanti. La gara con la Fiorentina sarà molto importante per la nostra stagione. Sorteggio? Siamo la Juve, vogliamo sempre vincere e fare bene. Bayer, Barça o Zenit non fa differenza, è una gara di Champions e non si può sapere come finirà. I pochi gol? Non è come l’anno scorso, ma la squadra a inizio anno non andava alla grande. Stiamo recuperando e sto recuperando anche io. Mi piacerebbe fare 10 gol, sia per me che per la squadra. La stagione non è ancora finita, ora la squadra sta vincendo e l’importante è tornare al primo posto per vincere lo scudetto. Io ci credo, in Francia diciamo ‘paghiamo i musicisti alla fine del ballo’. Fiorentina? Mi piacerebbe vincere. I viola stanno facendo benissimo, quindi sarà ancora più importante portare a casa la vittoria. Nuovo campionato da domenica? Vincere sarebbe un gran risultato, ma pensiamo gara dopo gara”.

Il centrocampista francese della Juventus, in questa stagione, ha collezionato, tra campionato e coppa dei campioni, 20 presenze condite da due sole reti, per un totale di 1.844 minuti giocati.

Leave a Reply