Roma, scatta l’ora di Iturbe: l’argentino cerca il riscatto

Juventus - Roma

Con i recenti infortuni di Salah e Gervinho, la Roma in attacco si ritrova ad avere la coperta corta: le uniche ali a disposizione di Rudi Garcia sono infatti Juan Iturbe e Iago Falque, con il possibile adattamento di Florenzi. In particolare l’argentino ex Hellas Verona cerca l’ora del riscatto, visto che fino ad ora la sua esperienza alla Roma ha mostrato più bassi che alti. Il giocatore ha infatti realizzato 5 gol e 4 assist in 49 presenze con la maglia giallorossa, troppo pochi per un giocatore pagato la scorsa estate più di 20 milioni e considerato da tutti uno dei talenti più cristallini del nostro campionato.  Iturbe ha probabilmente pagato la pesante pressione della piazza giallorossa e il differente stile di gioco della squadra capitolina rispetto a quello della squadra allenata da Mandorlini (basato sul contropiede).
Con la partita Bologna e quella di Champions League contro il Barcellona, l’argentino ha la possibilità di riscattare la sua stagione ed anche la sua carriera, per dimostrare a tutti il suo valore ed aiutare la propria squadra a vincere l’ambito scudetto.

Leave a Reply