Juventus-Milan, è una questione fra Gianluigi

Donnarumma, Milan

Questa sera andrà in scena Juventus-Milan, la sfida sarà decisiva per il futuro delle due squadre e in particolare dei due tecnici. Tra i pali andrà in scena un duello molto particolare: Gianluigi Buffon, sarà al ventesimo anniversario della sua presenza nei campi di serie A e Gianluigi Donnarumma, classe 1996 ha cominciato la sua esperienza nella massima serie solo quest’anno.

Più volte il giovane è stato paragonato al capitano della nazionale azzurra. Il 19-11-1995 Gigi Buffon fu schierato come titolare a causa dell’infortunio di Bucci nel riscaldamento, Donnarumma invece si è trovato tra i pali per scelta tecnica di Mihajlovic.

Nevio Scala, ex allenatore del Parma, ha dichiarato a Goal:”Credo che al momento il paragone con Buffon sia un po’ affrettato. Ha delle caratteristiche diverse a livello tecnico, ma soprattutto ci vorrà ancora qualche anno perché possa dimostrare di essere l’erede di Gigi.

La carriera di Buffon è costellata da momenti di successo: premiato come miglior portiere del decennio, sicuramente può essere definito come uno dei migliori portieri della storia, ha giocato due finali di Champions e vinto una Coppa Uefa, portando l’Italia nel 2006 a vincere il mondiale in Germania.

Donnarumma ha ancora poche presenze con la maglia del Milan e ha ancora tanto da imparare, l’esempio del portiere juventino sicuramente deve essere seguita dal giovane rossonero.

Allo Juventus Stadium questa sera si incontreranno due generazioni di portieri.

Leave a Reply