Bologna, parla Diawara: “Tutti mi cercano? Sto lavorando bene e i frutti si vedono”

diawara

La sorpresa più lieta di questo inizio non esaltante di campionato del Bologna è sicuramente la presenza in mezzo al campo di un giovane prospetto del quale sentiremo parlare molto in futuro. Parliamo del mediano guineano ma naturalizzato italiano, Amadou Diawara.

Il centrocampista classe 1997, intervistato da  “Il Corriere di Bologna” dichiara: “Come faccio a giocare così tranquillo a 18 anni? A me piace giocare, quando sono in campo mi diverto e mi rilasso. La chiamata in Europa? Non ci credevo. Sognavo di diventare un calciatore e sapevo che sarei arrivato in A, ma non pensavo così presto. Il mio prossimo sogno? Fare bene con il Bologna, poi ovviamente sogno la Nazionale. E soprattutto, in futuro, mi piacerebbe giocare una finale di Champions League. Le offerte dall’estero? Mi cercano perché ho lavorato bene e i frutti si vedono. Devo migliorare ancora. Il giocatore che mi ha impressionato di più? Vazquez”

Leave a Reply