Sampdoria, virata decisa su Montella: la situazione

Montella

Walter Zenga e la Sampdoria, una storia che potrebbe concludersi a breve con l’annuncio dell’esonero atteso già in serata. Il presidente Massimo Ferrero non ha gradito la netta sconfitta di Marassi contro una Fiorentina superiore sotto tutti i punti di vista. I blucerchiati non sono mai stati in partita e sono state evidenziate gravi lacune nella costruzione del gioco, che passa per la maggior parte dai lanci lunghi di Viviano. A complicare la posizione dell’ex portiere, la decisione di non rinunciare ad un viaggio a Dubai nonostante il momento non positivo della squadra.
Da qui nasce l’idea di riportare a Genova, nelle vesti di allenatore, l’indimenticato Vincenzo Montella. L’aeroplanino, come riporta l’esperto di mercato Alfredo Pedullà, è ancora legato da un contratto con la Fiorentina, su cui grava una clausola rescissoria di 5 mln di euro. In queste ore i vertici blucerchiati stanno cercando di trovare un accordo economico con l’entourage dell’ex attaccante e solo dopo si andrà a parlare con il club dei Della Valle, che sono comunque stati informati dei contatti con il loro ex allenatore.
La Sampdoria e Montella provano a chiudere, per un ritorno che scalderebbe nuovamente la piazza blucerchiata.

Leave a Reply