Milan, Diego Lopez si ferma per problemi al ginocchio

Diego Lopez

Diego Lopez è rientrato in Spagna per curare i suoi problemi fisici avuti a causa di una tendinopatia al ginocchio, a renderlo noto è il club rossonero con un comunicato stampa: ” Il Milan comunica che Diego Lopez si è sottoposto a visita specialistica in Spagna dal professor Mikel Sanchez. Da qualche mese il portiere rossonero soffre di una tendinopatia rotulea al ginocchio sinistro, che è stata fin qui gestita con trattamenti fisioterapici senza interruzione di attività fisico-atletica e di allenamenti. A seguito del consulto odierno lo staff medico del Milan ha convenuto che Diego Lopez dovrà fermarsi per qualche tempo, per seguire uno specifico trattamento di cure”.

Poco dopo il comunicato è stato lo stesso portiere a parlare, nelle ultime settimane la sua esclusione dai pali in favore del giovanissimo Donnarumma aveva fatto parecchio parlare, lui però si è spiegato così: “Ci tengo a chiarire che questa decisione è stata presa di comune accordo con la società e ovviamente non c’entra nulla con le recenti dinamiche sportive. È una decisione di natura strettamente medica . Da quattro mesi convivo con una tendinopatia rotulea che ho provato a curare, in silenzio, lavorando duramente insieme allo staff medico della società. In questo periodo ho fatto il possibile per essere al massimo della condizione, sacrificandomi tutti i giorni, nonostante il dolore, per rimanere a disposizione del mister. Sfortunatamente però il dolore persiste quindi mi vedo costretto a fermarmi e a iniziare un trattamento specifico. Questa è l’unica soluzione per risolvere questo problema”.

Il portiere promette ai tifosi di tornare più forte che mai, ora vuole concentrarsi sulla riabilitazione e sul lavoro fisico per superare questo problema cronico al ginocchio.

Leave a Reply