Hellas Verona-Fiorentina, emergenza in attacco per Mandorlini: le probabili formazioni

Verona-Fiorentina-logo-2015-2016

L’incontro del “Bentegodi” di Verona, valido per la decima giornata del campionato di Serie A, vedrà affrontarsi la compagine di casa dell’Hellas e la sorprendente Fiorentina di mister Paulo Sousa. Entrambe le squadre vengono da una sconfitta (pesante KO a Genova contro la Samp per i veronesi; sconfitta di misura contro la Roma, invece, per i Viola) e vorranno portare a casa i tre punti per non perdere terreno dagli obiettivi sbandierati ad inizio stagione e non compromettere quanto di buono fatto fino ad ora.

QUI VERONA. Mandorlini è in piena emergenza di risultati e di uomini nel settore offensivo del campo e dovrà fare a meno degli indisponibili Fares, Romulo, Toni, Albertazzi, Viviani, Wszolek, Hallfredsson e Pazzini. In attacco torna Jankovic, con Siligardi e Juanito Gomez. Matuzalem dal 1′ minuto.

QUI FIORENTINA. Anche per Paulo Sousa ci sono indisponibili, ed il tecnico portoghese non potrà contare su Bakic e Gilberto. In avanti chance per Babacar (a segno con la Roma); torna Tomovic nell’11 titolare. Conferme per Vecino e Blaszczykowski.

Probabili formazioni:

Verona (4-3-3): Rafael; Pisano, Marquez, Moras, Souprayen; Sala, Matuzalem, Greco; Jankovic, Juanito Gomez, Siligardi

Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Tomovic, Rodriguez, Astori; Blaszczykowski, Vecino, Badelj, Pasqual; Babacar, Borja Valero; Kalinic

Arbitro:  Paolo Valeri di Roma

Leave a Reply