Juventus, si fermano Pereyra e Asamoah: il bollettino medico

pereyra

La gara con l’Atalanta non lascia solo impressioni positive in casa Juventus, dove continuano ad accavallarsi diversi infortuni che impensieriscono non poco Massimiliano Allegri. Durante la gara interna con i neroazzurri è stato il turno di Pereyra e Asamoah, entrambi usciti malconci dal terreno di gioco. Per l’argentino si parla di una lesione muscolare di secondo grado che dovrebbe tenerlo fuori per quaranta giorni, ecco il comunicato ufficiale della Juventus:

“Durante la partita el Tucumano ha accusato un problema muscolare alla coscia destra. Gli accertamenti diagnostici svolti questa mattina hanno evidenziato una lesione di secondo grado del muscolo semimembranoso, con tempi di guarigione previsti di circa 40 giorni“.

Problema minore quello del giocatore ghanese, il quale ha riportato una lesione di primo grado al bicipite femorale della coscia sinistra che dovrebbe tenerlo fermo per circa venti giorni. Ecco il responso del club:

“Anche il centrocampista ghanese – si legge ancora su Juventus.com – ha riportato un fastidio muscolare: trattasi di lesione di primo grado al bicipite femorale della coscia sinistra, per cui la prognosi è di venti giorni

Leave a Reply