Sassuolo, nessuna squalifica per Cannavaro

Paolo-Cannavaro-

Nessuna squalifica per Paolo Cannavaro, protagonista dell’episodio che ha portato il Sassuolo al rigore nella partita con la Lazio, ecco la motivazione del giudice sportivo: «Ma la posizione dei protagonisti nell’episodio segnalato rispetto ai pur molteplici (4) angoli di ripresa televisiva – spiega il giudice – non ha consentito di acquisire immagini idonee ad esprimere un sicuro giudizio, nell’esclusione di ogni ragionevole dubbio, circa l’effettivo contatto tra il piede sinistro del calciatore laziale ed il piede sinistro del calciatore sassuolese e circa l’idoneità di tale eventuale contatto a determinare comunque quella caduta, che indusse l’arbitro alla concessione del calcio di rigore».

Ecco gli altri squalificati di giornata:

Cataldi (Lazio), Dzemaili (Genoa).

Leave a Reply