Valencia, interesse per Honda del Milan: la situazione

Honda

Honda al Valencia o comunque lontano dal Milan è ormai più di un’ipotesi visto che l’ultima volta che era tornato a casa il giapponese aveva detto ai microfoni della TV nipponica che: “Il Milan è una grande società, ma deve investire molto denaro se vuole tornare a essere grande, oppure dovrà prendere in considerazione una nuova struttura organizzativa”. Parole che alla società rossonera sono andate di traverso dopo che nella scorsa campagna acquisti ha speso più di 90 milioni. Ma evidentemente per il biondo centrocampista del Sol Levante non bastano. Il fatto è però che non basta neanche più lui al Milan, soprattutto dopo le prove poco convincenti offerte in questo avvio di stagione, per di più proprio nel suo ruolo preferito. E allora su Honda pare che si sia presentato con un certo interesse il Valencia, la cosa sembrava fatta già per il mercato di gennaio, l’operazione si sarebbe dovuta concludere intorno ai 10 milioni di euro, cifra che poi sarebbe stata prontamente reinvestita dai rossoneri per rinforzare il centrocampo. Però a quanto pare le cose non stanno andando per il verso giusto, infatti sembra che all’allenatore portoghese, Espirito Santo, non vada molto a genio l’anarchia tattica di Honda. Valencia o meno, una cosa pare comunque chiara: Honda al Milan non è più gradito, di conseguenza a gennaio una sistemazione lontano da Milano la troverà comunque.

Leave a Reply