#Premier League, Liverpool e Sunderland alla ricerca di un nuovo nocchiere

rodgers

Il Liverpool ha deciso: si cambia! Dopo il pareggio ottenuto ieri nel derby contro l’Everton (1-1), la dirigenza americana ha esonerato Brendan Rodgers, e adesso ci saranno due settimane di tempo per decidere chi avrà l’onore di sedersi sulla gloriosa panchina di Anfield. Secondo i bookmakers inglesi, il favorito numero uno è il tedesco Jurgen Klopp. L’ex profeta di Dortmund neanche una settimana fa aveva rifiutato la panchina della Nazionale messicana, forse consapevole del fatto che si stava per liberare quella dei Reds. Ma l’istrionico Jurgen non è il solo candidato, non passa infatti inosservato lo sbarco a Londra nella serata di domenica del nostro Carlo Ancelotti, il quale da molti sarebbe indicato come la guida ideale per una squadra come il Liverpool. Infine come terzo incomodo potrebbe esserci  Walter Mazzarri, la cui presenza è stata segnalata in Inghilterra qualche giorno fa, ma in questo caso la possibilità che il tecnico toscano si sistemi dalle parti del Mersey è piuttosto debole, visto che sarà molto più probabile vederlo accasato dalle parti di un altro porto sulla riva orientale dell’Inghilterra, quello di Sunderland, dove da poco si è liberata la panchina dei Black Cats, lasciata vacante dall’olandese Dick Advocaat. I biancorossi di Sunderland probabilmente sarebbero un approdo più naturale per un tecnico come l’ex Inter, da quelle parti infatti l’obiettivo del momento è fare punti per staccarsi al più presto dal fondo della classifica, posto che attualmente occupano in coabitazione con gli odiati rivali del Newcastle. Non ci resta che aspettare, di sicuro però, questa sosta per le nazionali non sarà affatto noiosa dalle parti della Premiership.

Leave a Reply