La Viola abbatte l’Inter: Inter-Fiorentina 1-4

Paulo Sousa

Che Fiorentina! Prestazione da 10 e lode quella dei viola, che stendono l’Inter in un match a senso unico a San Siro. Prima sconfitta per gli uomini di Mancini, mai pericolosi, primo posto per quelli di Paulo Sousa  (in coabitazione coi nerazzurri).

Mattatori Ilicic e Kalinic, autori di una partita sontuosa, come del resto tutti i giocatori viola. Peggiore in campo Handanovic, che stende Kalinic dopo appena tre minuti e, sul conseguente rigore, si fa battere dal connazionale Ilicic. Lo stesso attaccante ex Palermo ispira il 2-0: bordata da fuori area, Handanovic respinge male, arriva Kalinic che deposita in rete. Lo 0-3 è frutto di una perla di Alonso, che va via a Perisic e pesca il croato ex Dnipro. Miranda ci mette del suo e si fa espellere per fallo da ultimo uomo. L’Inter nel secondo tempo trova l’1-3 con Icardi, ma subisce il possesso palla viola e prende il quarto, ancora con Ilicic e Kalinic protagonisti: tripletta del croato, assist dello sloveno.

IL MIGLIORE

Kalinic, 9: pressing a tutto campo, rigore guadagnato, tre gol. Insomma, di gran lunga il migliore dei viola.

IL PEGGIORE

Handanovic, 4: come i gol subiti. Stende Kalinic dopo un errore elementare in fase di stop. Serata no, saprà rifarsi.

Leave a Reply