#Serie B, Modena-Ternana. Le probabili formazioni

By 18 settembre 2015 Calcio, Serie B No Comments
modena

C’è aria di grande match in quel di Modena, dove proprio i canarini sfideranno la Ternana reduce dal pareggio casalingo ottenuto in extremis contro la corazzata Cagliari. Per gli emiliani può essere l’occasione del riscatto viste le due sconfitte subite in altrettante partite contro Vicenza prima e Avellino dopo. Hernan Crespo dovrà stare attento a non concedere spazi alla squadra del mister Toscano che è riuscita a vincere in terra emiliana per ben 7 volte sulle 14 partite disputate contro i canarini. Dall’altra parte gli umbri, dopo la buona gara contro i sardi, vogliono confermare il bel gioco proposto durante la seconda giornata e conquistare i primi tre punti del campionato, mostrando il vero valore della rosa.

Nonostante le due precedenti uscite stagionali non brillanti, Crespo non cambia modulo di gioco e si affida sempre al solito 4-3-3 schierando lo stessa schema difensivo visto contro l’Avellino, partendo con Manfredini tra i pali, da destra verso sinistra, Calapai (in leggero vantaggio su Aldrovandi), Cionek, Marzorati e Rubin a completare il reparto. A centrocampo ritorna Belingheri che ritrova la maglia da titolare dopo la squalifica, con Giorico e Doninelli a formare il trio in mediana a supporto del tridente offensivo composto da Granoche, Nizzetto e Luppi, pur avendo a disposizione Mazzarani, ritornato al top della forma dopo esser stato fuori per le prima due partite a causa di un infortunio.

Nella Ternana pochi i cambi rispetto alla seconda giornata di campionato. Al Braglia, il tecnico Toscano conferma Sala in porta, con Zanon, Gonzalez, Valjent e Vitale che completeranno il pacchetto arretrato. In mediana qualche dubbio tra Busellato e Grossi per una maglia da titolare, confermando Coppola, Signorelli e Faletti che supporteranno la manovra offensiva degli attaccanti. Ancora in dubbio la possibile partenza di Avenatti da titolare per via dei problemi fisici accusati durante la settimana, se non dovesse farcela dal primo minuto, Ceravolo e Dugandzic formeranno la coppia d’attacco contro il Modena.

L’arbitro designato a dirigere la gara è il sognor Abbattista della sezione di Molfetta, coadiuvato dai due assistenti Santoro – Bacini e dal quarto uomo Mei.

Vi rinnoviamo l’appuntamento con la radio cronaca in diretta su RadioGoal24 alle ore 19:00 della partita del Braglia, dove sicuramente ci saranno goal e spettacolo. Non mancate!

Leave a Reply