Serie B, 32 le reti di questa prima giornata, chi ben inizia…

Live-streaming-calendario-calcio-Serie-B-2015-2016-dove-vedere-la-presentazione

Si è conclusa la prima giornata del campionato di Serie B , all’appello però mancano ancora Ascoli ed Entella la cui partita è stata rinviata a data da destinarsi. L’inchiesta sul calcioscommesse lascia non pochi dubbi sul percorso di queste due squadre, che al momento non risultano essere idonee a partecipare al campionato di Serie B

Si è giocato ad alti ritmi e a testimoniarlo, le 32 reti messe a segno. Spiccano le gare giocate tra Salernitana e Avellino, tra Bari e Spezia, quelle di Livorno , Cagliari e Trapani. Queste le compagini che fino all’ultima giornata si giocheranno un posto per approdare in Serie A, assieme alle mine vaganti Perugia, Brescia, Latina e Cesena.

Un campionato ruvido e tecnino allo stesso tempo, il livello si è sicuramente alzato rispetto agli anni passati, grazie anche alla presenza di calciatori con esperienze importanti e giovani dal futuro roseo e con tanta voglia di mettersi in mostra. Per molti è anche la prima volta nella serie cadetta quindi le motivazioni sono tante per fare bene. Anche gli allenatori sembrano motivati a fare un percorso di crescita importante, una speranza, forse, per il nostro calcio. Non ci resta che aspettare la prossima giornata, tifare, andare allo stadio, in attesa che la rete si gonfi di nuovo.

Leave a Reply