Mercato di B al giro di boa. Le principali trattative di giornata

Amelia si è presentato ai suoi nuovi tifosi del Perugia

Il mercato di B è ormai al rush finale, e quindi al suo apice. In quella che potrebbe essere tranquillamente definita una Serie A2, vista la presenza di piazze importanti come Salerno, Bari, Perugia, Cagliari, Livorno (e chissà, forse anche Ascoli), impazzano le trattative dell’ultim’ora.

La notizia di spicco è il ritorno in auge di mostri sacri come Enzo Maresca e Alessandro Rosina: il primo interessa al Perugia, il secondo al Bari, che intanto stringe anche i tempi per Maniero del Catania, già corteggiato a lungo dalla Salernitana ma ormai stanco dei continui ripensamenti del patron Lotito e del ds Fabiani, più interessati a chiudere col portiere Amelia della Lupa Roma, con Rossi del Pescara e col sempreverde Ciccio Lodi (a cui manca praticamente la firma).

Sempre il Perugia sta per chiudere per Bolzoni del Palermo, mentre il Livorno ha giàchiuso per Vergara. La Virtus Entella non sta certo a guardare, e infatti ha piazzato i due colpi Zanon Fazzi della Fiorentina ed insegue Coda dell’ormai ex Parma. Interessante la sfida tra Latina e Napoli per Palomeque del Bologna, mentre sempre del Parma interessano Pozzi (al Crotone) e Gallopp(all’Ascoli, che sta anche per ufficializzare anche Zoboli dal Modena). Intanto l’estremo difensore del Cagliari Cragno interessa al Lanciano, che ha proposto al Modena lo scambio De Silvestro-Ferrari.

Nel mentre il calendario è stato diramato, e a parte le incognite X e Y a rappresentare le due squadre mancanti dopo le penalizzazioni inflitte al Catania e al Teramo, questa è la prima giornata datata 6 settembre:

Bari-Spezia
Cagliari-Crotone
Cesena-Brescia
Livorno-Pescara
Modena-Vicenza
Novara-Latina
Perugia-Como
Pro Vercelli-Virtus Lanciano
Salernitana-Avellino
Trapani-Ternana
X-Y

Leave a Reply