Lega Pro, le ultime trattative a pochi giorni dal “gong”

calciomercato executive hotel

Il mercato continua a muoversi, sempre in attesa di colpi a sorpresa che potrebbero cambiare le sorti della stagione. Le squadre si rinforzano, molte delle quali con uno sguardo rivolto alla “serie cadetta”, sogno per alcune, rinascita per altre.

Il Padova porta alla sua corte il centrocampista Ex Varese, Corti, firmando un contratto che lo legherà alla squadra padovana per 1 anno.

La Carrarese sembra aver adottato la linea “verde” acquistando giovani con prospetti molto interessanti: Berardocco(’91) mezz’ala, all’occorrenza regista, dalla classe cristallina, e poi i prestiti di Gerbaudo (’95),  Tavanti (’95) , Barlocco (’95), Cais (’94) dalla Juventus.

Ancona: l’ipotesi Francesco Di Mariano di proprietà della Roma sembra tramontata. Sembra invece a buon punto la trattativa con Cristiano Lombardi, classe ’95 attaccante di proprietà della Lazio. Per la prima punta ci sono sempre in pole: l’ex Domenico Mastronunzio, Gianvito Plasmati, ai quali si aggiungono quelli di Matteo Guazzo, seguito anche da Pisa e Rimini, Marco Sansovini (Pescara) e Davide Succi (Cesena). La prossima settimana sarà decisiva. La Vigor Lamezia , ufficializza il difensore Moi.

Alfredo Donnarumma, complice l’attuale situazione in casa biancorossa, è seguito da alcuni club di Serie B tra cui il Lanciano, e da due big di Lega Pro come Pavia e Lecce
Andrea Petagna, attaccante classe ’95 scuola Milan, come riporta tuttomercatoweb, a breve ufficializzerà con l’Ascoli. Il club bianconero ha battuto la concorrenza del Como. Così come Jakub Jankto che arriverà dall’Udinese con la formula del prestito

Mentre il Melfi ufficializza il centrocampista Di Nunzio, il Benevento è a caccia del regista classe ’95  Troiani di proprietà del Chievo Verona.

A pochi giorni dal “gong”, anche l’ultimo secondo sarà importante, la storia ci insegna.

Leave a Reply