Lazio, visite mediche e firma per Mauri, per l’attacco spunta Matri

11012015-Esultanza-Mauri-01-800x400

Il ritorno del figliol prodigo, così potremmo definire l’approdo di Stefano Mauri alla Lazio. Il centrocampista ritorna a vestire quella maglia per cui è stato capitano fino allo scorso giugno. Per la mattinata di oggi sono previste le visite mediche di rito e la conseguente firma sul nuovo contratto che sancirà la sua nuova avventura in biancoceleste. Acquisto importantissimo per il tecnico Stefano Pioli in vista della sfida contro il Bayer Leverkusen alla Bayer Arena, senza l’infortunato Miroslav Klose. Con Djordjevic ancora ai box e la possibilità di perdere il giovane Keita Balde, la società capitolina si trova costretta a ritornare sul mercato per rinforzare il reparto avanzato. Il calciatore finito sul taccuino del d.s. Igli Tare pare sia Alessandro Matri, che, chiuso dall’arrivo di Carlos Bacca e Luiz Adriano, potrebbe rilanciarsi nella società della capitale. Gli altri nomi sono quelli di Borini (il Liverpool non sembra voler fare sconti) e Huntelaar, ma strapparlo allo Shalke 04 non sarà un impresa facile.

Leave a Reply