SERIE A -6, la situazione delle rose delle venti squadre

theitalianjob

Ci siamo, manca pochissimo all’inizio della stagione 2015/2016, e la domanda che molti appassionati si fanno è: “Ma visto il nuovo regolamento, con le rose ridotte a 25 giocatori, come è messa la mia squadra?”. Bene, chiariamo la situazione squadra per squadra, in ordine alfabetico. In corsivo verranno segnati i giocatori non formati in Italia, senza distinzione se formati nel club o meno, vista la norma transitoria valida per questa stagione, secondo cui sarà sufficiente avere 8 giocatori formati tra Italia e club, mentre dal 2016/2017 la regola sarà la seguente: 4 giocatori dovranno esssersi formati nel club, e altri 4 in Italia. Dalle liste che le società di Serie A dovranno presentare il 21 agosto sono esclusi tutti gli Under 21 al 31/12/2014. Per correttezza, calcheremo in grassetto i giocatori formati nel club.

ATALANTA: al momento la rosa di giocatori Over 21 è di 26 giocatori, per cui i bergamaschi dovranno cedere un elemento tra questi calciatori. Sportiello, Bassi, Canini, Suagher, Cherubin, Stendardo, Dramé, Brivio, Del Grosso, Bellini, Masiello, Migliaccio, Cigarini, Kurtic, Carmona, de Roon, Giorgi, Raimondi, Moralez, Gomez, Estigarribia, D’Alessandro, Marilungo, Boakye, Pinilla, Denis. Under 21: Radunovic, Conti, Grassi, Monachello. Come si può facilmente notare, i nerazzurri sono a posto sia per questa stagione, che per la prossima stagione, confermando la tradizione secondo cui l’Atalanta è una società molto attenta ai giovani e al vivaio.

BOLOGNA: al momento i rossoblu dovranno inserire nella lista dei 25 molti Under 21, poiché contano appena 19 “Over”. Eccoli. Mirante, Da Costa, Stojanovic, Rossettini, Oikonomou, Gastaldello, Maietta, Morleo, Ceccarelli, Zuculini, Crisetig, Pulzetti, Brighi, Rizzo, Brienza, Destro, Mancosu, Cacia, Acquafresca. Under 21: Mbaye, Sarr, Ferrari, Radakovic, MasinaPulgar. Il Bologna sarebbe dunque a posto per questa stagione, mentre avrebbe qualche problema nella prossima stagione per ciò che riguarda gli italiani e i formati nel club, ma c’è tempo un anno. L’arrivo di Destro e di qualche colpo al fotofinish potrebbe permettere a Delio Rossi di aumentare le rotazioni e i nomi nella lista.

CARPI: curioso il caso del Carpi, che non ha nessun giocatore cresciuto nel settore giovanile in rosa, nonostante la squadra sia veramente molto giovane. Per questa stagione sono salvi, visto il grande numero di italiani, ma in caso di permanenza in Serie A… Ecco i 22 “Over”, al momento, in rosa . Brkic, Benussi, Marrone, Romagnoli, Poli, Sabbione, Gagliolo, Letizia, Spolli, Bubnjic, Gabriel Silva, Bianco, Porcari, Lazzari, Lollo, Pasciuti, Fedele, Martinho, Di Guadio, Matos, Mbakogu, Wilczek, Lasagna. Under 21: Murano, Pugliese, Wallace. Tra Over e Under sono 25 giocatori esatti, potrebbero non bastare per salvarsi.

CHIEVO VERONA: sono ventotto i giocatori in rosa al momento (con un solo giocatore cresciuto nel vivaio), per cui alcuni potrebbero rimanere esclusi dalla lista di Maran. Eccoli. Seculin, Bizzarri, Bressan, Cesar, Gamberini, Dainelli, Biraghi, Gobbi, Cacciatore, Frey, Pucino, Sardo, Radovanovic, Hetemaj, Izco, Rigoni, Castro, Birsa, Bellomo, Christiansen, Vajushi, Pepe, Mpoku, Stoian, Meggiorini, Paloschi, Inglese, Pellissier. Under 21: Mattiello, Troiani, Mbaye, Sowe.

EMPOLI: l’Empoli necessita di un acquisto per arrivare ad almeno 25 giocatori complessivi, visto che ci sono 23 Over e un solo Under 21. Ecco i ragazzi di Giampaolo. Skorupski, Pelagotti, Pugliesi, Tonelli, Barba, Camporesi, Dermaku, Costa, Martinelli, Rui, Bittante, Zambelli, Laurini, Signorelli, Brillante, Maiello, Croce, Ronaldo, Saponara, Krunic, Pucciarelli, Maccarone, Mchelidze. Under 21: Zielinski.

FIORENTINA: Fiorentina perfettamente nei parametri, andiamo a vedere i membri della rosa viola. Sepe, Tatarusanu, Rodriguez, Roncaglia, Astori, Basanta, Hegazy, Alonso, Pasqual, Tomovic, Gilberto, Badelj, Valero, Fernandez, Vecino, Bakic, Suarez, Ilicic, Joaquin, Iakovenko, Rebic, Rossi, Babacar, Kalinic. Under 21: Lezzerini, Fazzi, Bernardeschi, Bagadur.

FROSINONE: alla formazione ciociara mancherebbe un giocatore per essere in regola nella stagione 2016/2017, per questa stagione invece è a posto. Al momento sono 25 i giocatori in rosa, più gli Under. Leali, Pigliacelli, Zappino, Blanchard, Diakité, M. Ciofani, Russo, Pavlovic, Crivello, Zanon, Bertoncini, Gucher, Altobelli, Frara, Chibsah, Gori, Sammarco, Rosi, Soddimo, Paganini, Carlini, Dionisi,  Longo, D. Ciofani, Lupoli. Under 21: Verde, Preti.

GENOA: anche il Genoa è ben messo, 25 Over, due Under 21, con cinque giocatori cresciuti nel vivaio. Eccoli. Perin, Lamanna, Ujkani, Donnarumma, Muñoz, De Maio, Marchese, Izzo, Burdisso, Antonini, Figueiras, També, Cissokho, Tachtsidis, Rincon, Costa, Cofie, Laxalt, Lazovic, Santana, Perotti, Kucka, Gakpé, Pandev, Pavoletti. Under 21: Sommariva, Ntcham.

HELLAS VERONA: al Verona mancherebbe un giocatore per arrivare a 25 Over, ma potrebbe esserci l’aggiunta di qualche Under 21. Ecco la rosa a disposizione di Mandorlini. Rafael, Coppola, Bianchetti, Gonzalez, Moras, Helander, Marquez, Rodriguez, Souprayen, Albertazzi, Pisano, Greco, Romulo, Sala, Viviani, Halfredsson, Ionita, Christodoulopoulos, Laner, Jankovic, Gomez, Siligardi, Pazzini, Toni. Under 21: Gollini, Zaccagni, Winck, Fares.

INTER: in attesa degli ultimi botti dopo la cessione di Kovacic al Real Madrid, l’Inter ha al momento 25 Over. Eccoli. Handanovic, Carrizo, Berni, Ranocchia, Montoya, Vidic, Murillo, Andreolli, Miranda, D’Ambrosio, Nagatomo, Santon, Dodô, Medel, Kondogbia, Hernanes, Brozovic, Guarin, Taider, Schelotto, Biabiany, Jovetic, Palacio, Icardi. Under 21: Dimarco, Gnoukouri, Manaj.

JUVENTUS: anche i bianconeri sono in linea coi dettami della FIGC, con 24 Over (occhio ai colpi di Marotta) e tre Under 21. Ecco la rosa di Allegri. Neto, Buffon, Rubinho, Bonucci, Caceres, Chiellini, Barzagli, Evra, De Ceglie, Lichtsteiner, Isla, Khedira, Pogba, Marchisio, Rossi, Sturaro, Padoin, Asamoah, Pereyra, Pasquato, Dybala, Morata, Zaza, Mandzukic, Llorente. Under 21: Cerri, Coman, Rugani.

LAZIO: la Lazio è in attesa dei risultati nei preliminari di Champions League prima di completare la rosa o meno. Al momento ci sono 22 giocatori Over e tantissimi Under 21. Marchetti, Berisha, De Vrij, Radu, Mauricio, Basta, Gentiletti, Cana, Braafheid, Patric, Konko, Biglia, Onazi, Parolo, Gonzalez, Lulic, Morrison, Anderson, Candreva, Klose, Djordjevic, Alfaro. Under 21: Guerrieri, Oikonomidis, Keita, Cataldi, Hoedt, Milikovic-Savic, Kishna.

MILAN: i rossoneri dovranno cedere, perché hanno 26 Over, oltre a 4 Under. Eccoli. Lopez, Agazzi, Abbiati, Antonelli, Paletta, Zapata, Ely, Alex, Mexes, Romagnoli, Zaccardo, Abate, De Sciglio, de Jong, Bonaventura, Bertolacci, Poli, Montolivo, Nocerino, Menez, Honda, Suso, Cerci, Bacca, Luiz Adriano, Matri. Under 21: Calabria, Niang, Mauri, Donnarumma.

NAPOLI: anche il Napoli deve cedere, perché sono 27 gli Over. Rafael, Reina, Gabriel, Andujar, Koulibaly, Albiol, Chiriches, Henrique, Ghoulam, Strinic, Zuniga, Maggio, Dezi, Lopez, Valdifiori, Allan, Jorginho, de Guzman, Hamsik, El Kaddouri, Dumitru, Mertens, Insigne, Higuain, Callejon, Vargas, Gabbiadini. Under 21: Luperto, Hysaj.

PALERMO: nel Palermo ci sono 26 Over e appena due giocatori cresciuti nel settore giovanile, ci sarà da lavorare per la prossima stagione. Colombi, Sorrentino, Gonzalez, El Kaoutari, Andelkovic, Goldaniga, Vitiello, Milanovic, Struna, Daprelà, Rispoli, Brugman, Rigoni, Chochev, Bolzoni, Jajalo, Maresca, Quaison, Hiljemark, Della Rocca, Vazquez, Trajkovski, Belotti, Silva. Under 21: Bentivegna, Cassini.

ROMA: la Roma è in attesa degli ultimi acquisti (Digne e Rudiger?) edelle ultime cessioni (Destro ma non solo). Al momento sono 22 gli Over. Szczesny, De Sanctis, Lobont, Manolas, Castan, Torosidis, Maicon, De Rossi, Nainggolan, Pjanic, Keita, Strootman, Marquinho, Florenzi, Ljajic, Totti, Iturbe, Ibarbo, Gervinho, Falque, Salah, Dzeko. Under 21: Paredes, Ucan. Al momento la Roma non rispetterebbe le regole, probabilmente dovrà attingere a qualche primavera.

SAMPDORIA: 23 calciatori Over e diversi Under a disposizione di Zenga. Eccoli. Viviano, Brignoli, Puggioni, Moisander, Silvestre, Salamon, Coda, Zukanovic, Regini, Mesbah, De Silvestri, Cassani, Palombo, Krsticic, Fernando, Barreto, Soriano, Wszolek, Marchionni, De Vitis, Eder, Cassano, Muriel. Under 21: Bonazzoli, Correa, Lulic, Ivan, Massolo, Oneto.

SASSUOLO: solito gruppo italianissimo, appena due giocatori provenienti dal vivaio. Sono 23 più 4 giovani i giocatori a disposizione di Di Francesco. Consigli, Pegolo, Pomini, Acerbi, Antei, Terranova, Ariaudo, Cannavaro, Peluso, Longhi, Vrsaljko, Gazzola, Magnanelli, Missiroli, Biondini, Duncan, Laribi, Sansone, Politano, Floro Flores, Falcinelli, Defrel, Floccari. Under 21: Pellegrini, Fontanesi, Berardi, Dell’Orco.

TORINO: 24 Over e 2 Under, il Torino giocherebbe con questa rosa, ma con soli due giocatori provenienti dal vivaio. Padelli, Ichazo, Gomis, Castellazzi, Glik, Maksimovic, Jansson, Bovo, Moretti, Avelar, Peres, Molinaro, Zappacosta, Vives, Baselli, Acquah, Obi, Gazzi, Farnerud, Stevanovic, Martinez, Quagliarella, Lopez, Amauri.

UDINESE: da sempre società attenta ai giovani, l’Udinese si presenta ai blocchi di partenza con sette giocatori cresciuti tra club e Italia, e probabilmente aggregherà un primavera. Karnezis, Romo, Heurtaux, Danilo, Wague, Domizzi, Adnan, Faraoni, Neuton, Widmer, Edenilson, Piris, Badu, Guilherme, Pinzi, Merkel, Kone, Iturra, Thereau, Geijo, Zapata, Di Natale. Under 21: Meret, Perica, Evangelista, Fernandes.

Leave a Reply