Roma su Dzeko: l’offerta c’è!

Edin Dzeko

Non è un mistero, la Roma è sulle tracce di Edin Dzeko. Già da tempo la dirigenza giallorossa ha trovato l’accordo con il suo agente: pronto un contratto di 4 anni a 4.5 milioni a stagione. Ora bisogna trattare con il Manchester City. La prima offerta dei giallorossi, arrivata nella serata di ieri nella sede del City, è di 18 milioni di euro. Il club inglese ha prontamente rifiutato l’offerta, affermando che per meno di 20 milioni il bosniaco non si muove. Trattativa non facile per Sabatini, che però dalla sua ha la volontà del giocatore che vuole a tutti i costi vestire la maglia della Roma. La sensazione è che intorno ai 20 – 22 milioni la questione potrebbe chiudersi, ma la Roma deve fare in fretta. Innanzitutto, i dirigenti devono liberare il posto da extra-comunitario e si pensa di cedere Marquinho o Tallo e poi bisogna fare attenzione alla concorrenza. Infatti, nelle ultime ore il Siviglia e l’Atletico Madrid si sarebbero mosse per aggiudicarsi l’attaccante bosniaco classe ’86. Nel frattempo, In attesa di sviluppi, Sabatini sta trattando Lukaku dell’Everton, (ma ha un costo decisamente alto, intorno ai 30 milioni) e Baba, giocatore dell’Augsburg. Per quest’ultimo già pronta un’offerta di 16 milioni (con pagamento in due tranche). In uscita invece, da segnalare il forte interesse del Galatasaray su Gervinho ed il pressing del Milan su Romagnoli. In stand-by la trattativa con il Monaco per Destro. Infatti, I giallorossi hanno già accettato l’offerta di 11 milioni, ma le difficoltà riguardano l’accordo tra il club monegasco e l’attaccante.

Leave a Reply