Milan, per un Mexes che va, c’è un Romagnoli che viene

Alessio-Romagnoli

18 milioni di euro cash è l’offerta del Milan per Alessio Romagnoli , a cui Mihajlovic non vuole proprio rinunciare. La sensazione è che la Roma accetterà, in modo da fiondarsi sul famoso centravanti senza attendere le cessioni di Destro e Gervinho ( comunque ambedue in partenza ), accordandosi con la dirigenza rossonera a 20 milioni. Il Ds Sabatini è molto tentato ma farà di tutto per inserire una clausola di riacquisto dello stesso giocatore esercitabile tra 2 anni. Romagnoli è un brillante prodotto del vivaio giallorosso e l’idea di perdere un difensore centrale( adattabile anche a terzino sinistro ) che ha tutte le carte in regola per diventare un vero campione non fa dormire il fumante Walterone. L’accordo sembra comunque imminente e il vero snodo sarà la clausola : clausola si o clausola no ? Vedremo. Intanto Mexes sta per lasciare Milanello e a questo punto diventa di primaria importanza l’acquisto di un degno sostituto per il ruolo di centrale di difesa.

Leave a Reply