Salernitana. Le mosse di mercato del DS Fabiani

Salernitana tifosi

La neo-promossa Salernitana è pronta a costruire una buona squadra per affrontare il campionato cadetto 2015/2016. Voci vicine all’ambiente campano affermano che sono molti i nomi contattati dai dirigenti granata per rafforzare tutti i settori del campo; andiamo a vedere nel dettaglio le possibili trattative.

Per quanto riguarda la porta, ad affiancare Gori, si punterà su uno tra Lamanna del Genoa o Iacobucci appena svincolatosi dal Parma. Interessa anche l’estremo difensore dalla Lazio Primavera Thomas Strakosha.

In difesa, sempre dalla Lazio Primavera, potrebbero arrivare due terzini di prospettiva come Pollace (terzino destro) e Filippini (terzino sinistro) ai quali potrebbe essere affiancato l’esperto difensore classe ’87 Fabio Lucioni. Sempre nel reparto difensivo è incerta la riconferma di Bocchetti; anche se i granata hanno l’obbligo di riscatto dalla Paganese non è detto che il difensore di fascia sinistra rimanga ancora in Campania.

Capitolo mediana. Dalla Lazio potrebbe arrivare il diciottenne centrocampista centrale Minala che l’anno scorso ha ben impressionato con la maglia del Bari,  mentre sulle ali si cercano giocatori appena svincolati del Parma; Ghezzal, Ciano e Lapadula sono i nomi sulla “lista delle spesa” del direttore sportivo Fabiani.

Nel settore più offensivo, oltre al ritorno di Gabionetta, si valuta il possibile ingaggio di Lukas Haraslin e di Raffaele Palladino (entrambi ex Parma) che risulta essere molto gradito alla piazza. Inoltre è da segnalare il sondaggio per Toukara della Lazio, sul quale è vivo anche l’interesse del Crotone.

Tutti nomi validi per poter affrontare un campionato di Serie B con l’obiettivo di una salvezza tranquilla e, perchè no, sperare di sorprendere tutti tentando di conquistare una promozione insperata seguendo l’esempio di Carpi e Frosinone dello scorso anno.

Leave a Reply