Inter, Santon vuole restare

RadioGoal24

Davide Santon, soprannominato il “bimbo d’oro” quando fu gettato per la prima volta nella mischia da Josè Mourinho, non vuole lasciare l’Inter. E’ tornato a in Italia a gennaio per restarci, per riprendersi la Nazionale e, magari, vincere con l’Inter. Santon è un terzino destro all’occorrenza anche sinistro classe ’91, un giocatore giovane e italiano sul quale l’Inter farebbe sicuramente bene a continuare a puntare.

I nerazzurri però in queste ultime ore hanno provato ad intavolare una trattativa con il Watford per cedere sia Kuzmanovic che lo stesso Santon. Entrambi i giocatori si sono opposti alla cessione in particolare Santon che ha avuto una vera e propria presa di posizione nei confronti della società. Davide vuole restare a Milano e probabilmente anche la stragrande maggioranza dei tifosi nerazzurri lo vogliono. Ora l’Inter cercherà di fare cassa con altri giocatori sul piede di partenza. Santon, almeno al momento, non è uno di loro.

Leave a Reply