Torino, su Glik piomba il Manchester City

Ancora Glik. Il suo colpo di testa regala il successo al Torino sul Napoli. E' il sesto centro per il polacco in campionato

43 presenze e 8 reti. E’ questo l’ottimo bottino stagionale di Kamil Glik, difensore centrale del Torino di Giampiero Ventura, tecnico che ha saputo valorizzarlo alla grande nelle ultime stagioni.
Il capitano dei granata non perde occasione per giurare amore e fedeltà alla maglia del ‘Toro’ e i tifosi della ‘Curva Maratona’ lo considerano una pedina inamovibile per la squadra che verrà.
Arrivato in punta di piedi nell’estate del 2011, il centrale ex Palermo ha saputo prima ritagliarsi il suo spazio in serie B per poi confermarsi ad alti livelli anche nel massimo campionato italiano divenendo un giocatore fondamentale anche per la nazionale polacca.
Il presidente Urbano Cairo lo ha sempre dichiarato incedibile, ma di fronte ad un’offerta irrinunciabile è d’accordo col giocatore di prenderla in considerazione. Offerta che, probabilmente, potrebbe arrivare già nel prossimo mercato estivo: il Manchester City, infatti, avrebbe messo gli occhi sul capitano del ‘Toro’ e i ‘Citizens’ sono uno dei pochi club al mondo a cui è difficile dire di no.
Il contratto di Glik con il Torino scadrà nel 2017 e la sua valutazione si attesta, al momento, in una cifra compresa tra i 10 e i 15 mln di euro.
Al momento si tratta solo di voci di mercato, ma il City vuole Glik e presto potrebbe sferrare l’offensiva decisiva; seguiranno sviluppi.

Leave a Reply