Calciomercato sempre attivo: Le ultime trattative solo su RadioGoal24

Torna la nostra rubrica di calciomercato,  con un sacco di novità, provenienti sia dall’Italia che dall’estero.

In primo piano la trattativa Ancelotti-Galliani, con l’amministratore delegato rossonero che è convintissimo di riuscire a convincere Ancelotti. Per farlo servono dei nomi, nomi importanti, in grado di modificare l’opinione di Ancelotti, che vorrebbe fermarsi un anno per curare i problemi di salute. È Mario Mandzukic il giocatore su cui Galliani proverà a rifondare il nuovo Milan, ma ha già incassato il primo no da parte dell’Atletico Madrid, che non avrebbe intenzione di privarsi del suo bomber. Con i colchoneros si è parlato anche di Cerci, per il quale il Milan ha chiesto di poter trattare la sua cessione con dei club: su tutti il Napoli, che con Mihajlovic allenatore, rifonderà profondamente l’attacco (e non solo).

Ancelotti, l'allenatore più vincente nel 2014

Ancelotti-Milan, come finirà?

Mihajlovic sostituirà Benitez, che è letteralmente ad un passo dalla firma col Real Madrid. L’allenatore spagnolo tornerà dunque a casa, perché a Madrid è cresciuto e tutta la famiglia tifa le merengues.

La Roma punta fortemente al ritorno di Bertolacci. Il figliol prodigo farà molto probabilmente ritorno alla sua prima casa, per una cifra di 6/7 milioni.

Il Genoa rischia non solo di perdere Bertolacci, perché sarebbe in programma un incontro con l’Inter. I nerazzurri tenteranno una maxi operazione coi rossoblu: sul piatto Perotti, Iago e Perin. Il club di Thohir darebbe in cambio Obi, Taider, Longo e soldi. Anche Andreolli potrebbe interessare a Gasperini.

Perotti

Diego Perotti, insieme a Iago e Perin, sarebbe al centro di contatti con l’Inter per un maxi scambio

L’Inter è rimasta spiazzata dall’evoluzione della situazione riguardante Yaya Touré. Infatti l’ivoriano sarebbe ad un passo dalla permanenza al Manchester City, ma l’Inter spera di convincerlo, chiedendogli di sfruttare l’articolo 17 per liberarsi a zero.

La Juventus ha in pugno già da qualche giorno Khedira, che nelle prossime ore svolgerà le visite mediche col club bianconero. Ma le manovre a centrocampo non sono finite. Pirlo potrebbe salutare, e con lui Vidal. A quel punto Marotta virerebbe con decisione su Nainggolan  (con annesso Donsah) e Allan, per completare un centrocampo di livello più che ottimo.

Sami Khedira è ad un passo dalla Juventus

Sami Khedira è ad un passo dalla Juventus

Appuntamento a martedì prossimo, ma restate sintonizzati su radiogoal24.it, perché il mercato non dorme mai.

Leave a Reply