Inter, pazza idea: Handanovic per Romagnoli

Handanovic

Non è un mistero che la Roma l’anno prossimo cambierà quasi sicuramente portiere titolare, con Morgan De Sanctis pronto a farsi da parte rivestendo quindi i panni del numero 12. Gli occhi degli uomini mercato dei capitolini hanno cominciato perciò a guardarsi intorno, andando a posare lo sguardo sull’attuale numero 1 nerazzurro, quel Samir Handanovic che tanto piace al ds Walter Sabatini e che ha il contratto in scadenza a giugno 2016. Accordo che il portierone sloveno non sembra propenso a rinnovare nonostante i 2.8 mln a stagione promessi da Erick Thohir. Ed ecco quindi che la Roma si è fatta avanti, garantendogli un quadriennale da circa 3 mln all’anno e un ruolo da titolare indiscusso nella nuova squadra che verrà.

L’Inter, dal canto suo, sembra essersi rassegnata ad un’eventuale cessione del proprio estremo difensore ed ecco che nasce la controproposta che verrà inoltrata ai giallorossi: Handanovic per Alessio Romagnoli.
Il difensore classe ’95 è attualmente in prestito alla Sampdoria, dove ha disputato un’incredibile stagione da titolare agli ordini di Sinisa Mihajlovic e proprio in virtù di questo la Roma sembrerebbe intenzionata a riportarlo alla base per affidargli le chiavi della difesa del futuro al fianco di Kostas Manolas. Difficilmente quindi i capitolini si priveranno del proprio difensore, essendo intenzionati a farne una colonna per i prossimi anni.

I nerazzurri dovranno quindi trovare un’altra contropartita tecnica gradita o fare il prezzo per il portiere ex Udinese; l’Inter riflette, i giallorossi attendono.

Leave a Reply