Lazio, Djordjevic: “Sarà il derby a decidere chi andrà in Champions”

Lazio Djordjevic

Filip Djordjevic è tornato in campo a Bergamo, contro l’Atalanta, dopo l’infortunio patito contro il Milan alla prima giornata del girone di ritorno, e adesso vuole aiutare i propri compagni a raggiungere il secondo posto che, non solo significherebbe beffare la Roma di Francesco Totti, ma raggiungere l’obiettivo Champions League diretta, obiettivo ad inizio stagione neanche minimamente immaginato dalla società biancoceleste. La Lazio è tornata al terzo posto ma è soltanto ad un punto dai cugini giallorossi e, dunque, Djordjevic ne è certo: la bagarre resisterà fino alla fine, si deciderà tutto nel derby. Queste le parole rilasciate dall’attaccante serbo classe 1987, intervistato dal quotidiano serbo ‘Sport’«La corsa alla Champions si deciderà alla penultima giornata, quando giocheremo contro la Roma di Rudi Garcia. La partita contro la Roma sarà la più bella e sarà difficile sia per noi che per loro. Prima però dovremo pensare a battere l’Inter, noi vogliamo vincere e faremo di tutto per ottenere i 3 punti, anche se non giocherò dall’inizio. L’importante era tornare in campo. Come sto? Djordjevic è sempre stato bravo a recuperare dai guai fisici, sto molto meglio. La gamba sta bene e l’infortunio è oramai alle spalle. Domenica scorsa, Pioli mi ha fatto giocare nel secondo tempo per ritrovare sicurezza. Io sono pronto e scalpito in panchina»

 

Leave a Reply