Fair Play Finanziario – L’Uefa premia Olanda , Inghilterra e Irlanda

UEFA

L’ UEFA premia Olanda, Inghilterra e Irlanda per il Fair Play finanziario.  Le 3 Nazioni avranno un posto in più per le loro squadre al prossimo turno di qualificazione in Europa League. I paesi con meno di 37 gare internazionali all’attivo sono automaticamente escluse dal ranking.  L’Italia, che non ha mai ottenuto il bonus in queste stagioni, è soltanto al 17° posto. Dalla stagione 2015/16, le vincitrici delle tre nuove classifiche non riceveranno più posti supplementari nella competizione europea, ma riceveranno un premio in denaro da donare a squadre dilettantistiche o professionistiche per progetti legati al fair play.

L’ Uefa fa del rispetto per avversari, arbitro e il comportamento del pubblico il proprio cavallo di battaglia . Ma le devastazioni dei tifosi del Feyenoord nel centro di Roma (7 milioni di euro di danni), il lancio della banana a Gervinho e le straordinarie misure di sicurezza imposte alla città di Firenze contro i tifosi inglesi, in occasione di Fiorentina-Tottenham, non hanno inciso sulla valutazione dell’Uefa che ha comunque deciso di premiare i club senza ricorrere a particolari sanzioni.

Decisioni che lasciano l’amaro in bocca e dimostrano ancora una volta che per l’Italia il percorso è ancora estremamente lungo e tortuoso.

 

 

Leave a Reply