Roma, Candela: “La Roma è più forte delle altre”

Candela

Vincent Candela, indimenticato terzino della Roma scudettata 2001, analizza, ai microfoni di Sky Sport, la corsa alla Champions League. Ecco le sue parole: “La corsa Champions con la Lazio? Credo di essere oggettivo, credo che la Roma arriverà seconda. Ha fatto degli errori, ma credo che le avversarie siano più scarse e altalenanti. Lo dico da tre mesi, i tifosi devono stare sereni”.

Il francese ha poi continuato parlando del suo rapporto con Garcia e sulla situazione che sta vivendo capitan Totti: “Con Garcia ho un bel rapporto, sa bene quello che sta facendo. Cosa si dice in Francia? Che ha avuto delle difficoltà, ma che è anche colpa dei giocatori che sono mancati”. Su Francesco Totti: “Non è mai facile quando si gioca meno, sono due partite che sta in panchina ma ha dimostrato a tutti di essere un campione dentro e fuori dal campo. Ha fatto tanto, ma bisogna saper gestire questo momento da parte di tutti. Sono sicuro che tornerà a dare alla Roma quello che ha sempre dato. Ora sono contento per Doumbia che sta facendo meglio, ma non si può paragonare a Totti. Se la squadra gira, anche lui può fare meglio perché ha un’intelligenza di gioco che in pochi hanno al mondo”.

Leave a Reply