Inter, Icardi frena sul rinnovo e il Chelsea si fa avanti

RadioGoal24

Doccia fredda in casa Inter. Sembra complicarsi la trattativa per il rinnovo del contratto di Mauro Icardi.

Nei giorni scorsi circolava ottimismo, il giocatore aveva dichiarato amore all’Inter e tutto sembrava praticamente fatto. Poi la brusca frenata, dovuta probabilmente a incomprensioni sulla clausola rescissoria. Pare infatti non sia piaciuta allo stesso giocatore e al suo entourage la volontà dell’Inter di alzare la clausola da 30 a 60 milioni di euro. Da qui la decisione di rimandare la firma, con l’intenzione di non scoraggiare i possibili acquirenti.

A proposito di acquirenti… Secondo alcuni rumors, il Chelsea di Mourinho sarebbe piombato in queste ore su Maurito, offrendo ai nerazzurri la bellezza di 3o milioni di euro pur di portarlo a Standford Bridge nella prossima stagione. Come tutti sappiamo, poi l’Inter dovrà fare i conti con il fair play finanziario, che desta problemi a quasi tutte le “big”. L’FC Internazionale deve cercare dunque di monetizzare per cercare di fare qualcosa sul mercato e la partenza di Icardi sarebbe l’ipotesi più probabile, in una squadra che non ha uomini mercato. Un problema in più negli uffici di “Corso Vittorio Emanuele.

Leave a Reply