Home Calcio Il “Grande Toro”, ricordo di una squadra che non muore mai