Tra Sassuolo e Palermo vince la noia: finisce 0-0 al Mapei Stadium

Roma - Sassuolo

Ci si aspettava dello spettacolo nell’anticipo delle 20:45 tra Sassuolo e Palermo, invece gli spettatori del Mapei Stadium sono tornati a casa senza nemmeno vedere un gol. Di sicuro i tifosi del Sassuolo speravano di assistere ad un gol di Simone Zaza, a digiuno dallo scorso febbraio (ultimo gol segnato in Sassuolo-Inter 3-1), invece l’attaccante classe ’91 non è riuscito a trovare la via della rete, divorandosi un’occasione clamorosa nel secondo tempo, calciando fuori da buona posizione, dopo essersi trovato solo contro Ujkani, schierato a sorpresa da Iachini, che ha consegnato la fascia di capitano a Dybala, che non è parso essere in giornata. In generale i giocatori di entrambe le squadre sono parsi piuttosto appagati da una stagione che ha regalato loro una salvezza importante e con largo anticipo, che può ora permettere ai due allenatori di far giocare chi ha visto meno il campo. Come nel caso di Fontanesi, classe 1996, schierato da titolare da Di Francesco in posizione di terzino a destra, che non ha sfigurato, anzi, è parso uno dei migliori dei suoi. Uno 0-0 che non fa scontento nessuno, forse solo gli spettatori. Ma è una partita di fine stagione, normale che capiti un periodo poco positivo. Specialmente quando si è già salvi.

Leave a Reply